Droga all’interno del bar per arrotondare i profitti a fine mese. A scoprirla i carabinieri della stazione di Boscoreale, che in via Cangiani hanno stretto le manette intorno ai polsi al 32enne Pasquale Izzo.

L’intervento nella notte tra sabato e domenica in traversa Cirillo. Dove dopo una perquisizione del locale, i militari hanno scoperto 55 grammi di hashish, sei grammi di cocaina e 80 euro in contanti ritenute provento dell’attività illecita.

Espletate le formalità di rito, l’arrestato è stato condotto presso la propria abitazione in regime degli arresti domiciliari, in attesa del processo con rito direttissimo.

droga