È durata meno di due giorni la fuga della 13enne di Angri, Maria Chiavazzo, scappata di casa la mattina di giovedì. La ragazzina, infatti, è stata ritrovata nella tarda serata di ieri al centro commerciale “La Cartiera” di Pompei, dove a quanto pare era intenzionata a trascorrere la notte.

A rintracciarla i vigilanti della galleria di negozi che hanno immediatamente avvisato i carabinieri. I militari dell’Arma di Angri, infatti, stavano indagando proprio nell’area. Maria era stata avvistata il giorno precedente nei dintorni della stazione Fs di Scafati.

Dopo le formalità di rito, la 13enne è tornata a casa dai propri genitori che nel frattempo avevano lanciato diversi appelli via internet e sui social network. Insomma, una fuga da ragazzina come spesso avviene a questa età.

Maria Chiavazzo