Quasi mille vestiti trovati su una bancarella di Napoli, nel quartiere San Lorenzo Vicaria, sono stati sequestrati dai carabinieri della Stazione Stella nel noto mercatino di Porta Capuana al Borgo Sant’Antonio Abate. Il carico era stato rubato a novembre a Nola ad un autotrasportatore locale affrontato da una banda armata che aveva portato via 996 indumenti della Original Marines.

Parte del carico è stato dunque trovato su una bancarella gestita da una donna di 35 anni che esponeva gli abiti ancora perfettamente imballati. L’ambulante, una donna incensurata di vico Pergola, è stata denunciata a piede libero per il reato di ricettazione.

Il valore complessivo dei capi di abbigliamento è di circa 10mila euro. Le forze dell’ordine sono riusciti a riconoscere i vestiti sottratti al camionista attraverso il numero di codice ancora impresso sugli imballaggi.

 rapina tir