Nominata la segreteria regionale de Pd Campania. C’è il sindaco di Poggiomarino, Leo Annunziata, a cui viene affidato il settore dei Beni culturali: «La segreteria regionale oggi nominata rappresenta un equilibrio tra competenze e rappresentanza per offrire al partito il migliore contributo per operare al meglio per il bene della Campania – dice la nuova segretaria del partito, Assunta Tartaglione – C’è molto da lavorare per un grande rilancio del Partito Democratico. In tal senso sarà istituita anche la Consulta Permanente dei Segretari Provinciali e si provvederà a riservare anche alle minoranze un adeguato spazio».

ECCO GLI INCARICHI:

ORGANIZZAZIONE E RIFORMA TERRITORIALE DEL PARTITO: NELLO MASTURZI

ENTI LOCALI E CIRCOLI: DIONIGI MAGLIULO

COMUNICAZIONE E RESPONSABILITÀ DI PROGRAMMA: LUCIANO CROLLA

WELFARE E POLITICHE PER LE PERSONE: NORA DI NOCERA

VALORIZZAZIONE DELLE AUTONOMIE LOCALI: FRANCESCO RUSSO

POLITICHE DI RECUPERO DEL TERRITORIO: MAURO COLATOLO 

CRISI  INDUSTRIALE  E NUOVA OCCUPAZIONE: LOREDANA RAIA

POLITICHE  AGRICOLE: MARIO RIZZI

DIRITTI E POLITICHE DI INTEGRAZIONE: ROSITA BAIA

BENI CULTURALI: LEO ANNUNZIATA

VALORIZZAZIONE ECCELLENZE CAMPANE: MONICA CASTALDO

SISTEMA DI TRASPORTO E MOBILITÀ SOSTENIBILE: GIORGIO ZINNO

PARCHI E ZONE PROTETTE: EMILIA LONGOBARDI

TURISMO: MARIA CIOCIA

POLITICHE DELL’IMPRESA: ANTONELLA OLIVERI DEL CASTILLO

RIFORME E FEDERALISMO: PAOLA MAZZINA  

      

Componenti di Diritto della Segreteria sono inoltre la coordinatrice regionale delle donne, il segretario regionale dei Giovani Democratici, i segretari provinciali. Il portavoce sarà nominato successivamente. Saranno, altresì, istituiti Gruppo di Lavoro su tematiche di particolare rilevanza in risposta ai bisogni e alle aspettative dei vari territori.

leo