Due colpi di arma da fuoco sono state esplosi questa notte contro un bar-tabacchi in via Santa Maria del Pozzo a Somma Vesuviana. A darne notizia è il quotidiano online ReteNews24.

Ad accorgersi del raid sono stati i proprietari che all’orario di apertura del negozio hanno notato i due fori di proiettile sulla serranda.

Indagano i carabinieri della stazione locale che seguono anche la pista dell’intimidazione a scopo di racket. Interrogati i gestori della rivendita per cercare di definire il movente.

spari saracinesca