Tornano gli incendi alle discariche illegali nell’area tra Sant’Anastasia e Pomigliano D’Arco: una nube nera, infatti, era visibile in tutto il comprensorio fino a qualche ora fa. L’allarme intorno alle 16 quando numerosi cittadini hanno telefonato ai vigili del fuoco per chiedere un intervento immediato.

Ad andare in fiamme cumuli di immondizia speciale accatastati in un’area verde a ridosso tra Sant’Anastasia e Pomigliano, una zona che da diverse settimane non era teatro di roghi tossici anche in virtù della nuova legge che prevede l’arresto per chi incendia l’immondizia.

Paura in alcune zone della città, poiché la nube nera si è levata altissima ed intensissima, sorvolando alcuni edifici particolarmente alti. In tanti, infatti, si sono chiusi in casa serrando porte e finestre.

nube nera