Carnevale, vandali e bulli: Somma chiude le scuole per motivi di ordine pubblico


313

Il Carnevale può anche fare paura, oltre che danneggiare strade, persone e arredo urbano con l’utilizzo di uova e bombolette spray. Così Somma Vesuviana decide di chiudere le scuole per lunedì 3 marzo, giorno della vigilia della grande festa tra scherzi e maschere. Il motivo è addirittura l’ordine pubblico.



L’ordinanza del vicesindaco facente funzioni di primo cittadino, Salvatore Di Sarno, è piuttosto chiara: negli anni scorsi, in sostanza, davanti ai plessi cittadini è stato possibile assistere a vere e proprie battaglie con uova, bombolette e farina. E qualcuno si è fatto anche male, dovendo ricorrere alle cure mediche.

Quest’anno, dunque, i plessi non saranno teatro di “guerra” anche in virtù della precedente ordinanza che ha vietato la vendita dei prodotti ai minori con conseguente multa per commercianti e genitori dei ragazzi in età scolastica.

carnevale schiuma

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE