I carabinieri di Volla hanno denunciato un 55enne di Ottaviano, ritenuto responsabile di trasporto illegale di rifiuti speciali pericolosi.

L’uomo è stato bloccato alla guida del suo autocarro e trasportava, senza alcuna autorizzazione, rifiuti speciali pericolosi.

Sul suo mezzo, infatti, c’erano ben 188 batterie esauste per autoveicoli, autoarticolati e motoveicoli. Il 55enne non ha saputo spiegare ai militari dove era diretto.

batterie esauste