Schiacciato dal tir, azienda chiusa per lutto: si indaga sulla morte del 53enne

128

Era chiusa per lutto, questa mattina, l’azienda di trasporti e logistica “Mariniello”, dove ieri ha trovato la morte l’operaio 53enne Domenico Vastola. L’uomo è rimasto schiacciato dal tir che stava riparando ed è deceduto sul colpo.



Straziante il dolore degli imprenditori, noti a Poggiomarino ma anche in tutto il Vesuviano, che hanno deciso di tenere chiusa l’azienda per qualche giorno. Dolore anche a Striano, dove la vittima viveva da diversi anni. La comunità si è stretta intorno alla moglie ed ai tre figli di Vastola, ma anche accanto all’anziana madre tra i primi ad arrivare sul luogo della morte del figlio.

Continuano le indagini per stabilire l’esatta dinamica dell’incidente. Il 53enne, infatti, si trovava da solo nel momento del tragico sinistro. Alcuni colleghi sono stati ascoltati dai carabinieri di Torre Annunziata che stanno investigando in collaborazione con quelli della locale stazione.

lutto mariniello

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE