Ecco i volti ed i nomi dei tre banditi arrestati dai carabinieri di Somma Vesuviana, che nel primo pomeriggio hanno sventato una rapina al Banco di Napoli di via Roma.

In manette sono finiti Benito Maisto, 30 anni, Pasquale Napolitano di 33 ed il 29enne Domenico Marano. I tre sono tutti residenti a Giugliano. I balordi si sono introdotti all’interno della filiale e con la minaccia di una pistola, successivamente risultata giocattolo, si erano impossessati di 1.500 euro.

Nel corso della rapina il direttore della banca è rimasto lievemente ferito alla testa perché colpito da uno dei rapinatori con il calcio della pistola. Il bottino è stato restituito.

arresti banca somma