Terribile morte bianca nella città poggiomarinese. Un operaio 53enne, Domenico Vastola, è rimasto schiacciato dal tir che stava riparando all’interno dell’azienda “Mariniello” in via Cimitero. Il fatto è avvenuto intorno alle 11,30. La vittima, originaria di Poggiomarino, era residente a Striano.

Sul posto è giunta immediatamente l’ambulanza della Misericordia, ma non c’è stato nulla da fare. Il 53enne è morto sul colpo, schiacciato irrimediabilmente dal peso della motrice caduta improvvisamente sul meccanico.

Indagano i carabinieri della stazione locale: al momento la salma è ancora all’interno dell’azienda in attesa del pm di turno che dovrà aprire il fascicolo per stabilire le eventuali responsabilità relative al decesso. Straziante il dolore dei familiari dell’operaio che hanno raggiunto via Cimitero.

mariniello