Mini-Imu, ultimi giorni per pagare: è corsa a Striano, Boscotrecase, Boscoreale e Trecase


186

È corsa contro il tempo, ma soprattutto contro la lentezza burocratica e le incertezze normative, per pagare la mini-Imu nei Comuni che hanno alzato ad oltre il quattro per mille le aliquote base per l’anno in corso.



Sono quattro i Comuni del Vesuviano in cui il tributo va sborsato: Striano, Boscoreale, Boscotrecase e Trecase. Mentre le altre Amministrazioni sono riuscite ad evitare l’ennesimo balzello sulla proprietà immobiliare “realizzato” dal Governo.

Nelle città coinvolte è ressa davanti ai Caf ed agli sportelli comunali per conoscere la cifra precisa, tuttavia molto bassa, da pagare. La data ultima per regolarizzare la posizione dei contribuenti è il 24 gennaio.

Confusione anche nei Comuni che invece sono riusciti a tenere più bassa l’asticella dell’imposta. Tanti, infatti, sono i cittadini che credono di dovere sborsare il balzello. Tant’è che municipi come quello di Sant’Anastasia hanno rassicurato la cittadinanza attraverso comunicazioni ufficiali.

mini imu

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE