I carabinieri della locale stazione, insieme ai colleghi della di Ottaviano e dell’aliquota radiomobile di Torre Annunziata, hanno arrestato per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale, Iulian Buciumeata, 36 anni, romeno, già noto alle forze dell’ordine.

L’uomo, su via Fornillo, in evidente stato di alterazione psicofisica presumibilmente dovuta ad alcol, brandendo una roncola stava minacciando alcuni passanti che hanno chiamato il 112.

I militari dell’arma, subito intervenuti, nel tentativo di calmarlo, hanno dovuto fronteggiare l’energumeno che li ha aggrediti, anche con il lancio di alcuni calcinacci presi per terra.

Il 36enne è stato comunque immobilizzato e disarmato dopo una breve ma violenta colluttazione tant’e’ che un appuntato e un carabiniere sono stati medicati da sanitari dell’ospedale di Sarno per lesioni guaribili in 5 giorni.

L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato accompagnato nella sua abitazione agli arresti domiciliari, in attesa di rito direttissimo.

carabinieri blitz