Marciapiedi pericolosi e strade groviera, rivolta a San Gennarello

92

Strade nel completo abbandono e marciapiedi pericolosi. Il grido d’aiuto arriva direttamente dalla frazione di San Gennarello. Una richiesta che viene fatta al sindaco di Ottaviano, Luca Capasso, attraverso un manifesto-lettera aperta a firma di “La voce dei cittadini” affisso in città.

«È sotto gli occhi di tutti – si legge – il triste comune destino di abbandono e di degrado in cui versano quasi tutte le strade della frazione San Gennarello. Tutte risultavano già dissestate, piene di buche e con asfalto rotto. Le piogge hanno poi aggravato il disagio grazie a un sistema fognario non funzionante a pieno».

I cittadini chiedono al sindaco un piano di interventi per il rifacimento del manto stradale in vie che presentano vistosi deficit e interventi locali in altre arterie meno disastrate. In particolare l’sos è per via Pappalardo, via Caracelli, via Vitoni, via Prisco di Prisco e via Lavinaio.

buche

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE