Maltempo, il Sarno rientra negli argini: resta lo stato di allerta


102

Rientra in parte l’allarme fiume Sarno che dopo la piena di ieri sta poco a poco rientrando nei margini. L’attenzione è ancora piuttosto alta, ma il livello dell’acqua è in questo momento pari a quello delle strade in cui ieri si è registrata l’esondazione.



Naturalmente occhio al cielo ed alle nuvole: nuovi violenti acquazzoni potrebbero infatti riproporre l’emergenza già nell’immediata. Ieri, infatti, il Sarno è fuoriuscito dagli argini provocando pesanti allagamenti che hanno messo a repentaglio la vita di alcune persone intrappolate nelle auto.

Situazione particolarmente grave in via Ripuaria, tra Pompei e Castellammare di Stabia. Alcune famiglie erano state evacuate ma ora sono state fatte rientrare nelle proprie abitazioni. Resta, sul posto, un presidio fisso dei vigili del fuoco.

sarno piena

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE