Un calendario per vivere l’ecologia a 360 gradi e per 365 giorni l’anno: oggi nelle cinque piazze di Pollena Trocchia verrà promossa la nuova campagna di sensibilizzazione della raccolta differenziata. A tal proposito, saranno allestiti cinque stand in piazza Amodio, piazza Capece Minutolo, piazzetta San Gennariello, via Mazzini e via Calabrese dove verranno distribuiti opuscoli informativi per la corretta differenziazione dei rifiuti e i calendari 2014.

«Separare i rifiuti e conferirli correttamente, oltre a rendere più ordinato il nostro paese, consente di ridurre le quantità di rifiuti da trasferire in discarica e di recuperare, attraverso il riciclo, materiali utili alla produzione di nuovi oggetti di cui ci serviamo ogni giorno, evitando di sprecare risorse naturali, è quanto dichiara il sindaco di Pollena Trocchia, Francesco Pinto, sotto la cui amministrazione è partita per la prima volta nel 2008 la raccolta differenziata attestatasi nel 2013 sulla soglia del 50 per cento.

«Con piccoli gesti quotidiani e con l’impegno di tutti i cittadini possiamo superare la soglia del 65 per cento di raccolta differenziata e consegnare ai nostri figli un paese più pulito, più sano e più vivibile», spiega invece l’assessore all’Ambiente, Vincenzo Filosa.

FRANCESCO PINTO