Una decisione presa a sorpresa, che ha dato origine a numerosi interrogativi. Notizia di poche ore fa, infatti, il sindaco di Palma Campania, Vincenzo Carbone, ha azzerato la giunta comunale.

Non si conoscono bene i motivi che hanno spinto il primo cittadino a prendere tale decisione. Probabilmente, la sua intenzione è quella di dare una nuova linfa all’azione amministrativa, attraverso un rimpasto di assessorati e deleghe, ma nulla è certo.

Il governo cittadino resta, quindi, per il momento, senza assessori, in attesa di novità che potrebbero aprire a molteplici scenari.

carbone