Azzeramento della Giunta, Carbone: «Bisognava dare una scossa all’amministrazione»


174

La notizia dell’azzeramento della giunta comunale di Palma Campania, attuata, ieri, dal sindaco Vincenzo Carbone, come già sottolineato, aveva lasciato aperti molteplici interrogativi. A sciogliere dubbi e chiarire la situazione è stato proprio il primo cittadino.



«La decisione è stata presa per dare un nuovo slancio ed un impulso più proficuo all’attività amministrativa. La nostra amministrazione è sicuramente composta da donne e uomini validissimi, motivati, che hanno anche raggiunto, come ben si sa, un ottimo risultato, nell’ultima tornata elettorale. Tuttavia, non bisogna crogiolarsi, perché ci troviamo in una situazione difficile dal punto di vista economico, che viene avvertito fortemente dalle nostre famiglie», ha dichiarato il sindaco.

Ed ha aggiunto: «La cittadinanza si attende tanto da noi. In questi mesi, abbiamo prodotto tanto ed abbiamo programmato, ma non abbiamo saputo far percepire alla gente il nostro impegno, questa nostra capacità. Il mio dovere è prendere coscienza del momento particolare, ascoltare i cittadini e scuotere la mia amministrazione. Il nemico non è al nostro interno, ma è rappresentato dalla burocrazia, dalle leggi poco chiare e dalla difficoltà di amministrare i pochi soldi che lo Stato ci trasferisce. Per questo, io chiedo all’amministrazione uno sforzo corale, perché la gente ha bisogno di risposte. È giusto che il sindaco si sia concesso questo momento di riflessione, che trasferisce a tutta la sua amministrazione».

E su ciò che sarà il futuro amministrativo, ha affermato: «L’obiettivo è quello di formare la giunta in tempi brevi, perché c’è un primo importante traguardo da raggiungere, rappresentato dal bilancio. Non ci saranno, quindi, tempi lunghi, ma è necessario dare una scossa all’amministrazione, che comunque ha sempre lavorato bene. L’intento è di far capire il nostro senso di responsabilità alla gente che ci ha permesso di vincere nettamente le elezioni. La prudenza, che ogni buon amministratore deve avere, non deve diventare inamovismo. Bisogna avere il coraggio di fare delle scelte e prendere delle iniziative».

carbone

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE