Per un traffico di cocaina sull’asse Potenza-Terzigno, quattro uomini sono stati arrestati dai carabinieri del Reparto operativo di Potenza su ordine della Direzione distrettuale antimafia. Effettuate anche perquisizioni a carico degli arrestati o di altri indagati.

Le misure riguardano la custodia in carcere, tre, e ai domiciliari, una, e sono state effettuate due per parte a Potenza e Terzigno. Le indagini hanno fatto emergere un mercato molto diffuso della cocaina di cui gli organizzatori dello spaccio si rifornivano nel Napoletano, procurandosela di buona qualità, per poi rivenderla sul mercato locale.

Buoni i profitti da parte degli arrestati che erano in grado di organizzare più volte al mese delle spedizioni in Campania per rifornirsi di ulteriore sostanza stupefacente.

narcos terzigno