Altra notte di protesta al presidio dei “Forconi vesuviani” in contrada Pianillo. Decine di persone sono scese nuovamente in strada per protestare. Alcuni tir sono stati fermati e bloccati.

Disagi per il traffico nonostante la scarsa circolazione in quel tratto di San Giuseppe Vesuviano, dove i manifestanti hanno attaccato striscioni e gridato slogan.

La manifestazione si è sciolta nel cuore della notte ed i mezzi pesanti fatti mettere di traverso hanno potuto riprendere la marcia. Non si sono tuttavia registrate tensioni con le forze dell’ordine.

forconi pianillo