Un tir è finito contro un balcone, qualche minuto fa, in viale Manzoni. Il manufatto si è parzialmente sbriciolato sotto i colpi del forte impatto con l’autotreno, causando la caduta in strada di numerosi e grossi pezzi di calcinacci. Per fortuna, nonostante la violenza dell’incidente, non si registrano feriti. Sul posto vigili urbani e carabinieri che stanno ricostruendo l’esatta dinamica.

Tanto spavento, insomma, per i proprietari dell’appartamento danneggiato, per il guidatore del mezzo pesante e per le tante persone che in quel momento si trovavano nei dintorni dell’arteria. Tuttora, nella strada poggiomarinese ci sono difficoltà per il traffico veicolare.

«Poteva essere una tragedia – dicono alcune persone che hanno assistito al sinistro – la sorte ha voluto che sul balcone non ci fosse nessuno altrimenti non sappiamo come sarebbe finita». Altri cittadini aggiungono: «Abbiamo temuto per il crollo dell’intero terrazzino, dal rumore sembrava quasi il terremoto».

balcone tir