Raffiche di vento, giù impalcature e alberi: disagi per la Circum

67

Impalcature crollate, alberi al suolo, cartelloni pubblicitari volati via e disagi alla Circumvesuviana. È l’effetto del ciclone che sta attraversando la Campania e che come annunciato da “Il Fatto Vesuviano” non ha risparmiato l’area a ridosso del vulcano. I primi disafi già alle prime ore del mattino, quando a Striano un albero dal tronco pesante è caduto al suolo senza fortunatamente trovare nessuno sulla propria traiettoria.



A Poggiomarino, invece, è stata addirittura un’impalcatura di 13 metri ad essere sferzata dalle raffiche, causando però soltanto tanta paura e l’intervento immediato dei vigili del fuoco per la messa in sicurezza. Episodi simili anche a Nola dove la furia di Eolo ha spezzato alcuni piccoli alberi ed ha sollevato qualche cartellone pubblicitario. Anche in questo caso la buona sorte ha voluto che non ci fossero feriti.

Disservizi, infine, si sono registrati nella tarda mattina anche per la Circumvesuviana. Su taluni tratti, infatti, la violenza del vento ha provocato malfunzionamenti della rete elettrica ritardando le corse.

crolli

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE