A fuoco furgone dei panini, ustionato un bimbo di 18 mesi

51

Ieri sera, a Boscoreale, su un motocarro allestito per la vendita ambulante di generi alimentari si è sviluppato un incendio che è stato spento dalla stessa proprietaria, una 69enne del luogo.

Le fiamme hanno provocato il ferimento della stessa titolare che è stata ricoverata in prognosi riservata al Cardarelli per “ustioni di terzo grado al volto e al corpo”; di una cliente 47enne del luogo, per “ustioni di secondo grado alla faccia e alla testa”, guaribili in 15 giorni e del figlio di 18 mesi di quest’ultima, che ha riportato “ustioni a braccio sinistro, polso e mano” guaribili in 10 giorni.

La dinamica dell’incendio è ancora in fase di approfondimento. Dai primi accertamenti l’incendio è stato causato dalla caduta accidentale di un contenitore di benzina sul motocarro.

Autocarro-bruciato-archivio

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE