Andavano all’impazzata nel cuore della notte in pieno centro abitato. Fin quando l’uomo alla guida ha perso il controllo della vettura, un’Opel Astra, finendo per sbattere violentemente contro il muro di una palazzina. L’incidente è avvenuto intorno alle 3 della notte in via XXIV Maggio a Poggiomarino.

Come riportato da “Tg Poggiomarino” i due romeni erano visibilmente “alticci”, mentre la parete di contenimento dello stabile è andata completamente distrutta in seguito all’impatto. Gravi i due occupanti della vettura trasportati all’ospedale di Sarno in codice rosso: uno dei due avrebbe riportato lesioni agli organi interni e si teme per la sua vita.

Sul sinistro indagano i carabinieri. Rabbia nel cuore della cittadina: solo per caso, infatti, non ci sono state conseguenze per gli abitanti della palazzina colpita dall’auto-proiettile.

incidente