Una stalla abusiva per cavalli di razza sequestrata in pieno centro cittadino. Succede nella città dei Gigli, nella centralissima piazza d’Armi dove sono intervenute le guardie zoofile dell’Ente nazionale protezione animali in collaborazione con i carabinieri della stazione locale.

Sul posto trovati due cavalli arabi che sono stati immediatamente affidati ai veterinari dell’Asl arrivati in seguito alla richiesta dell’Enpa. Secondo i sanitari i due animali si trovano in discrete condizioni fisiche e recupereranno presto la piena salute.

Gli esemplari equini erano tenuti in condizioni non idonee con spazi angusti e con non più di una trentina di metri quadrati da utilizzare per muoversi e correre. Dalle prime indagini sembrerebbe che i purosangue siano giunti da Bergamo e Lucera.

sequestro cavalli