Il vento forte e la pioggia intensa e quasi incessante hanno provocato il crollo di un albero in via Ripuaria. Un pesante platano, infatti, si è abbattuto al suolo nella strada periferica di Pompei non distante dal centro commerciale “La Cartiera” e dal punto in cui pochi giorni fa un’auto con a bordo tre ragazze ubriache precipitò nel fiume Sarno.

Fortunatamente il fusto si è adagiato tra le sterpaglie in prossimità del corso d’acqua, non abbattendosi dunque al centro della carreggiata ed evitando di colpire vetture in transito. Insomma, una tragedia sfiorata dovuta probabilmente alla cattiva manutenzione oltre che al violento maltempo.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e la polizia municipale che hanno provveduto alla rimozione del platano chiudendo momentaneamente la strada al traffico veicolare. I disagi, tuttavia, sono durati meno di due ore ma i cittadini chiedono controlli sugli altri alberi.

maltempo ripuaria