Discarica di pneumatici, sequestrato capannone: due denunciati

109

I carabinieri di Castello di Cisterna, al termine di un controllo eseguito presso un deposito ubicato in via Micco a Somma Vesuviana, e in uso alla ditta “Rosalex” con sede legale a Torre del Greco e operante nel settore della vendita degli pneumatici, unitamente a personale dell’Asl di Pomigliano d’Arco e i Vigili del Fuoco di Napoli, hanno deferito in stato di libertà Massimo Perillo, 41enne commerciante, e Alessandro Ciaramella, 26enne imprenditore.

Entrambi sono responsabili di abusivismo edilizio. I militari hanno accertato che i due avevano realizzato il capannone senza le previste autorizzazioni, poiché ricadente in zona agricola.

Il manufatto, di circa 700 metri quadrati è stato sequestrato. Sono state inoltre accertate violazioni amministrative relative alle normative antincendio perché all’interno del capannone erano accatastati circa 6.000 pneumatici.

discarica penumatici

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE