Le buste di spazzatura, in genere, vengono abbandonate in strada dai cittadini incivili. Ma a quanto pare possono avere una funzione persino sociale se posizionate attentamente e magari non imbottite di veri e propri rifiuti.

E fa nulla, purtroppo, se l’occhio non riceve la sua parte: succede infatti a Terzigno, dove nel bel mezzo di una curva pericolosa spuntano una dozzina di sacchetti per l’immondizia che a quanto pare servono per attutire i possibili colpi delle autovetture che giungono a velocità troppo elevata. Un modo, insomma, per “respingere” le automobili ed evitare che possono rompere il parapetto in cemento e precipitare nel vicino burrone.

Sicuramente una situazione di emergenza, ma intanto i cittadini di Terzigno attendono un intervento più consono all’arredo urbano e che possibilmente garantisca anche maggiore sicurezza a chi per qualsiasi motivo finisce per sbandare in curva.

parapetti terzigno