Accordo in extremis, revocato lo sciopero della Circumvesuviana


299

Revocato lo sciopero indetto dai sindacati Filt Cigl, Fit Cisl, Uil Trasporti, Ugl Trasporti, Faisa Cisal e Confail contro la discussione sulla Legge di stabilità ed i soliti problemi economici dell’Eav e particolarmente di Circumvesuviana. Lo stop previsto per domani, infatti, è stato rinviato dopo l’intesa in extremis tra Eav e le organizzazioni sindacali sul pagamento degli arretrati.



Durante l’incontro si è discusso anche dei ritardi nel pagamento dei ticket mensa e dei benefit. I dirigenti hanno invece comunicato che alla luce di importanti novità relative al piano di rientro finanziario, «già a partire dalle retribuzioni della corrente mensilità, relative alla presenza del mese di ottobre, si riprende la regolare erogazione del ticket mensa sia per il ramo ferro che per il ramo gomma».

«Poi, con il rinvenimento delle necessarie disponibilità finanziarie, sarà progressivamente azzerato anche l’arretrato che è stato maturato finora entro la fine di quest’anno». Quel che conta, tuttavia, è che per domani è stato esorcizzato il “lunedì nero”.

circumvesuviana

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE