Attimi di puro panico nel cuore di Nola, quando due banditi armati sono entrati in una tabaccheria di via Dei Mille per rapinarla. La coppia di banditi ha fatto irruzione nell’esercizio commerciale puntando l’arma davanti al volto della cassiera. Il titolare ha provato a fare resistenza, ma è stato immediatamente minacciato.

Alla fine i due sono riusciti a farsi consegnare i soldi, poco più di un migliaio di euro, fortunatamente senza fare fuoco. Ma il terrore tra le strade nolane non è finito. I banditi, infatti, non avevano preparato la fuga e la stessa arma che avevano puntato contro la cassiera della tabaccheria è finita in faccia ad un ignaro automobilista.

L’uomo, infatti, è stato costretto a scendere dalla vettura su cui i criminali sono saliti per scappare. Sull’accaduto indagano i carabinieri che stanno cercando testimonianze ed immagini dei sistemi di videosorveglianza per identificare la coppia di banditi che ha agito a volto coperto.

carabinieri4