Spaccia da San Giuseppe a Palma Campania, 58enne in manette

6

I poliziotti del Commissariato di San Giuseppe Vesuviano hanno arrestato F. M., 58enne, per essersi reso responsabile del reato di detenzione e spaccio di sostanza stupefacente ed oltraggio e resistenza a Pubblico Ufficiale.

Gli agenti, a seguito di attività d’indagine, sabato sera,  percorrendo i comuni tra San Giuseppe Vesuviano e Palma Campania, hanno sorpreso l’uomo che, alla guida della propria auto, fermandosi nei pressi di alcuni bar della zona, attraverso il finestrino, cedeva la dose di droga richiesta al “cliente di turno”, per poi dirigersi alla successiva piazza di spaccio.

I poliziotti, hanno seguito l’uomo fino a Palma Campana, dove sono intervenuti mentre lo spacciatore  nuovamente cedeva la dose all’acquirente di turno, e lo hanno quindi  bloccato. In tale circostanza, il 58enne ha inveito contro i poliziotti aggredendoli e, nel tentativo di fuggire, ha lasciato cadere a terra un involucro di carta contenente sette dosi di cocaina.

A seguito di un controllo, gli agenti hanno inoltre rinvenuto addosso all’uomo la somma di circa 300 euro, suddivisa in banconote di diverso taglio, ed una dose di hashish. I poliziotti hanno arrestato il 58enne ed hanno sequestrato il denaro e la droga.

polizia_armi_droga_laurentino

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE




SHARE