Si prolunga lo stop idrico: autobotti a Poggiomarino, Striano, Terzigno e Boscoreale

54

Nessuna buona novità per le cittadine interessate dal grave guasto idrico in via Poggiomarino a Striano avvenuto sabato mattina. Le squadre di manutenzione della Gori, infatti, sono ancora al lavoro ma al momento il disservizio non è stata ancora risolto. E pare inoltre che i rubinetti resteranno a secco anche nel corso della mattina, quando nei Comuni interessanti dal forte disagio passeranno le autobotti dei vigili del fuoco per permettere alla popolazione di fare rifornimento di acqua potabile.

Le situazioni peggiori si registrano a Striano e Poggiomarino dove la maggior parte della popolazione è senza acqua dalle prime ore del mattino di sabato. Ma difficoltà si stanno registrando anche in porzioni di Boscoreale e Terzigno ed in alcuni rioni di San Giuseppe Vesuviano. Dunque, visti tempi ed estensione del problema si tratta di una vera e propria emergenza idrica contro cui sono scesi in campo prefettura ed Asl, che hanno appunto consigliato ai Comuni di predisporre dei servizi alternativi per l’approvvigionamento di acqua.

Monta la rabbia, intanto, tra i cittadini che in massa si stanno riversando sulla strada interessata dai lavori. Proteste contro i dipendenti della Gori: in quello stesso punto, infatti, appena in estate erano state compiute delle opere di manutenzione straordinaria tese all’ammodernamento della rete idrica. Ma a quanto sembra gli sforzi sono stati vanificati dalla tremenda esplosione di sabato che ha riversato sull’asfalto litri e litri di acqua.

guasto

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE