Sciopero Circum, adesione del 70%: solidarietà del Pd ai dipendenti Eav


71

«Siamo vicini ai lavoratori del Gruppo Eav e alla loro battaglia condotta in queste ore per la tutela del lavoro e dei servizi di trasporto per i cittadini». A sostenerlo sono la deputata del Pd Assunta Tartaglione e il consigliere regionale Mario Casillo, in occasione dello sciopero di quattro ore proclamato per la mattinata odierna dalle rappresentanze sindacali dell’Eav. Secondo i sindacati, infatti, l’adesione dello sciopero avrebbe toccato punte del 70%.



«Ancora oggi – continuano – la holding regionale del trasporto pubblico rischia il fallimento per la mancata approvazione del Piano di rientro predisposto dal commissario ad acta Voci, tuttora fermo al tavolo Regione-Governo e in attesa da più di sei mesi di essere firmato».

«Adesso è tempo di passare dalle parole ai fatti – concludono – La Giunta Caldoro deve assicurare nell’immediato le risorse necessarie a garantire il normale servizio di trasporto, e allo stesso tempo è chiamata in tempi rapidissimi a determinare, insieme al Governo, le condizioni per rilanciare l’azienda e il comparto del Tpl. Sono iniziative indispensabili per garantire tanto i livelli occupazionali quando il diritto alla mobilità dei campani».

circumv1

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE