Con il patrocinio del Comune di Sant’Anastasia, saranno conferite presso l’Aula Magna dell’Istituto Comprensivo De Rosa, alle 11 di oggi delle borse di studio messe a concorso dall’associazione Onlus Lisetta Santoro De Simone, in favore di allievi anastasiani che si siano distinti per condotta e profitto. Saranno presenti una rappresentanza di alunni del I° e III° Istituto Comprensivo, che potranno ascoltare le riflessioni del professore Ermanno Corsi – cittadino onorario di Sant’Anastasia – sul tema “Da internet alla lingua italiana”, dopo i saluti della preside Maria Capone, di monsignor Adolfo Russo, presidente dell’associazione e del sindaco Carmine Esposito.

La Onlus, intitolata a Lisetta Santoro De Simone, cittadina anastasiana che adottò bambini a distanza e si adoperò a favore degli studenti, conclude con l’evento prossimo il settimo conferimento di Borse di Studio, messe a concorso grazie alla volontà del marito, professor Francesco De Simone – segretario del consiglio direttivo della Onlus – e dei loro figli di ricordarla attraverso un premio in denaro destinato agli studenti meritevoli di Sant’Anastasia.

«Anche questa edizione si terrà a Sant’Anastasia e – afferma il sindaco Carmine Esposito – ringrazio il professore Francesco De Simone ed i figli per aver scelto di premiare studenti locali a ricordo della nostra concittadina Lisetta Santoro De Simone, straordinaria figura, nobile ed altruista, che ha lasciato in coloro che la conobbero insegnamenti perenni, da trasmettere ai giovani».

lisetta santoro