“Festa del volontario”, sindaco e Giunta chiamano a raccolta le associazioni


282

Una grande manifestazione di volontariato, una giornata da trascorrere insieme ed in cui riuscire a contare la forza di Striano davanti alle difficoltà ed ai bisogni della comunità. Un’idea, quella dell’assessore al ramo, Francesco D’Andrea, che punta anche a conferire un riconoscimento per tutte le realtà cittadine, onlus che sono state invitate al Comune per promuovere, d’intesa con l’Amministrazione, quella che dovrà essere la giornata della “Festa del volontario”.



«La principale motivazione che ci ha spinto a proporre questa manifestazione è stata la ricca presenza di associazioni di volontariato sul territorio comunale, associazioni sia storiche che di recente formazione, tutte unite dai principi di democrazia, partecipazione, solidarietà, responsabilità civile e civica – dice D’Andrea –  L’ evento che vogliamo creare, con il contributo di tutti e che dovrà diventare un appuntamento fisso per il volontariato Strianese , sarà un occasione dove incontrare la cittadinanza, far conoscere le proprie attività e, magari, trovare nuovi volontari».

«Nonostante il periodo di crisi ben evidente a tutti, siamo convinti che eventi come la “Festa del Volontariato”  – continua e conclude l’assessore – siano fondamentali per consolidare la collaborazione tra le varie associazioni, nella certezza che solamente unendo le forze si possano raggiungere obiettivi significativi a beneficio di tutti».

Striano-2

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE