San Giuseppe ricorda Padre Gino Ceschelli

88

L’amministrazione Comunale di San Giuseppe Vesuviano ha ricordato quest’oggi, con profonda commozione, Padre Gino Ceschelli,  parroco di San  Giuseppe Vesuviano nel 1941, trucidato dai tedeschi, 70 anni fa.

Nel Settembre del 1943, i tedeschi dopo i bombardamenti saccheggiarono il paese e nello stesso tempo incominciarono a rastrellare gli uomini da deportare in Germania. Il valoroso parroco, senza indugio, cercò in ogni modo di aiutare la popolazione, di porsi a baluardo ad azioni barbariche, nascondendo anche degli uomini in Chiesa.

Arrestato il 23 Settembre 1943,  insieme ad altri sacerdoti, fu condannato a morte e trucidato con un colpo di pistola alla nuca. Ottenne la medaglia d’oro al valore Civile e nel tempo l’intitolazione di una strada, di una lapide ed il nome di una scuola media.

donceschelli

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE