Maltempo, stazione Palma-San Gennaro allagata: stop ai treni delle Fs


163

Il maltempo che ha colpito la Campania nelle ultime ore, particolarmente nella notte, ha causato rallentamenti al traffico ferroviario nel nodo di Napoli. L’allagamento della sede ferroviaria tra le stazioni di Nola e Palma Campania-San Gennaro Vesuviano, dovuto alle abbondanti precipitazioni sulla zona, ha determinato invece la sospensione, dalle 8,40 alle 12,00, della circolazione.



Per garantire i collegamenti sulla linea Cancello-Salerno è stato attivato un servizio con autobus sostitutivi per i tre treni cancellati. Altri disagi sulla stessa tratta si sono verificati a causa di un guasto al sistema di controllo della circolazione nella stazione di Casalnuovo, provocati da violente scariche atmosferiche, hanno causato ritardi fino a circa un’ora ai treni regionali della linea Cassino-Napoli.

Il disservizio, iniziato poco dopo le 6.30, è terminato alle 8.30 dopo l’intervento delle squadre tecniche di Rete Ferroviaria Italiana che hanno ripristinato l’efficienza degli apparati tecnologici. Tecnici in allerta per le prossime ore, quando sul territorio sono previste altre forti precipitazioni.

stazione allagata

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE