Da circa due settimane il gruppo della Protezione Civile di San Gennaro Vesuviano ha una “volontaria” in più. È stata chiamata Lola, la dolcissima cagnetta ritrovata lo scorso mese di agosto in pieno centro cittadino e subito adottata dalla locale sezione di volontari.

Probabilmente abbandonata dall’uomo, l’istinto canino ha portato subito Lola a dirigersi verso la frequentata piazza, per ritrovare quell’affetto cui era abituata, fino a diventare una vera e propria mascotte non solo per il gruppo della Protezione Civile, ma dell’intera piazza.

Giocherellona e di buona guardia, tiene compagnia a coloro che frequentano la spazio antistante il convento, ha subito instaurato un buon rapporto con il signor Gaetano (come si evince dalla foto), da quasi un ventennio simbolo di Piazza Margherita e conosciuto come il San Francesco sangennarese per via del suo hobby di dar da mangiare ai piccioni in piazza e del suo grande amore per gli animali in generale.

Foto Gaetano