Furto nel “Centro Campania” di Marcianise, presi due giovani di Ottaviano e San Giuseppe


341

In trasferta nel Casertano per rubare oggetti elettronici di valore. Succede a Marcianise, dove i carabinieri della locale compagnia, hanno proceduto all’arresto in flagranza di Antonio Cutolo, 20enne di Ottaviano, e Aniello Miranda, 19enne di San Giuseppe Vesuviano.



I giovani balordi sono accusati del il reato di furto. Infatti i due, presso il centro “Carrefour” ubicato nel “Centro Commerciale Campania” hanno fatto razzia di alcuni articoli riuscendo ad annullare, mediante effrazione, il sistema antitaccheggio.

Cutolo e Miranda si sono impadroniti di due rasoi elettrici marca “Braun” e di un cd musicale per un valore complessivo di circa duecento euro. Gli arrestati saranno giudicati con rito direttissimo.

furto carabinieri

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE