I carabinieri del nucleo operativo di Castello di Cisterna hanno arrestato due fratelli residenti a Somma Vesuviana, Ciro e Pio Dello Russo, rispettivamente di 26 e 24 anni, che all’interno della loro casa avevano messo in piedi una vera e propria centrale della droga.

Nel corso di una perquisizione eseguita nell’abitazione dei due fratelli in via Mele, i militari hanno rinvenuto e sequestrato 40 grammi di marijuana, 1,5 grammi di cocaina, 4 piantine di cannabis indica alte circa 80 centimetri e 2 bilancini di precisione, oltre a materiale vario per il confezionamento dello stupefacente.

I due fratelli Dello Russo sono stati arrestati e trasferiti nel carcere di Poggioreale, dove adesso attendono di essere giudicati con il rito direttissimo per i reati che gli vengono contestati dalle forze dell’ordine intervenute.

droga somma