“Una Notte al Museo” per riscoprire il fascino e la storia degli scavi


99

Un’iniziativa che si ripete e che conferisce agli scavi un fascino senza eguali da gustare sotto la luce delle stelle, immersi nel fascino della storia.



A Pompei, infatti, da questa sera, parte  “Una Notte al Museo”. L’iniziativa, promossa dal ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, viene riproposta dopo gli ottimi risultati raggiunti lo scorso luglio.

Per l’occasione sono stati predisposti specifici percorsi per far godere al meglio la bellezza del sito. Il tutto grazie all’organizzazione della Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Napoli e Pompei.

Con la partenza fissata da Porta Marina, il percorso si svilupperà lungo il viale esterno all’area archeologica che costeggia la cinta muraria, per arrivare al tempio di Venere ed alla Villa Imperiale, e concludersi presso l’Auditorium di Piazza Esedra.

L’iniziativa viene riproposta anche al sito archeologico di Ercolano.

scavi-di-pompei-con-vesuvio

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE