Prolungato il bando di partecipazione al “Progetto di aiuto sociale alla lotta alla povertà” finalizzato alla distribuzione mensile di pacchi alimentari a favore di nuclei familiari, residenti nel territorio di Boscoreale a che versano in una particolare condizione di indigenza. Il gran numero di richieste, infatti, ha spinto l’amministrazione comunale guidata da Giuseppe Balzano a fare slittare al 3 settembre la data ultima per presentare la domanda.

Possono partecipare coloro che sono in possesso dei requisiti richiesti: residenza nel Comune di Boscoreale da almeno sei mesi alla data di emanazione del bando; reddito familiare complessivo relativo all’anno 2012 non superiore a quattromila euro.

Alla domanda vanno allegati la fotocopia del documento di riconoscimento in corso di validità; dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà concernente la composizione del nucleo familiare, con indicazione della presenza di eventuale disabile in situazione di gravità; fotocopia attestazione Isee dei redditi 2012, in corso di validità e fotocopia di eventuale verbale rilasciato dalla competente Autorità sanitaria attestante la disabilità in situazione di gravità.

comune boscoreale