Madre e bimbo di 2 anni intrappolati in un sottopasso invaso dalla pioggia, salvati dai pompieri


172

Tragedia sfiorata a Nola, dove il forte temporale del primo pomeriggio ha creato danni e disagi in tutta la città e nei comuni limitrofi. Terrore in via Taranto, dove un’auto è rimasta intrappolata in un sottopasso invaso dall’acqua fuoriuscita dai tombini a causa della forte pioggia.



A bordo c’erano una giovane donna ed il suo figlioletto di due anni e mezzo. Momenti di tensione in zona. Alcuni passanti hanno immediatamente avvisato i vigili del fuoco che arrivati sul posto sono riusciti con poche difficoltà a liberare la madre ed il piccolo dall’abitacolo.

Allagamenti anche a San Giuseppe Vesuviano, Somma Vesuviana e Boscoreale, oltre che a Palma Campania. È stato infatti in questi territori che l’acquazzone estivo si è abbattuto con più violenza. Resta l’allerta per i prossimi giorni, quando sono previsti altri temporali.

maltempo

 

 

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE