Santa Maria a Castello, dalla Regione i fondi per la riqualificazione


198

C’è anche lo stupendo spaccato di Santa Maria delle Grazie a Castello nei progetti di riqualificazione della Regione Campania. Palazzo Santa Lucia, infatti, ha stanziato parte dei 21 milioni di euro destinati agli interventi ambientali e paesaggistici al Santuario ed al rione di Somma Vesuviana, area protetta che versa da qualche anno in condizioni complicate dal punto di vista della manutenzione.



«Grazie alla approvazione di una delibera con la quale vengono traslate sul Por Fesr Campania 2007-2013 risorse destinate alle aree protette previste nella vecchia programmazione pari a 20 milioni 941mila euro – spiega l’assessore regionale all’Ambiente, Giovanni Romano – potranno essere completate 40 opere di alto valore ambientale in numerosi comuni campani e potranno essere disposti i pagamenti necessari a saldare altri 97 interventi ultimati dagli enti parco e dalle amministrazioni comunali».

«Sblocchiamo in questo modo – continua Romano – risorse necessarie a migliorare l’accessibilità dei Parchi e delle altre aree protette, attraverso la riqualificazione dell’ambiente naturale, il potenziamento delle filiere economiche ed il miglioramento dei servizi per cittadini e visitatori. Il provvedimento approvato permetterà sia di risarcire quegli enti che, pur di ultimare i  progetti, hanno anticipato le somme necessarie alla loro ultimazione sia di completare quelle opere che, invece, erano rimaste in sospeso».

santa maria a castello

 

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE