Carnevale e nocciolo, approvato progetto che coinvolge più comuni


118

Rafforzare la conoscenza dell’attività locale e favorire la valorizzazione delle proprie risorse, superando la dimensione locale ed incentivando le forme di cooperazione.  Sono queste le finalità perseguite dalla giunta palmese, con l’approvazione del progetto denominato “Magie delle quadriglie, dei carri e dei sapori nelle antiche terre del nocciolo”.



La Regione Campania ha messo a disposizione un finanziamento per la selezione di iniziative turistiche di risonanza nazionale ed internazionale da realizzarsi sul territorio regionale (risorse Obiettivo Operativo 1.12 del PO FESR Campania 2007/2013). A tale scopo, l’amministrazione ha pronto un piano che prevede lo stesso comune di Palma Campania come capofila e che vedrà la partecipazione, in forma associativa, di altri comuni: Saviano, Pago del Vallo di Lauro, Taurano e Carbonara di Nola.

Nello specifico, il progetto creerà punti di contatto e di cooperazione tra le manifestazioni carnevalesche di Palma e Saviano, riconosciute ormai da anni a livello nazionale, ed unirà le altre realtà comunali, che vantano il titolo di “Terre Antiche del Nocciolo”, prodotto tipico territoriale.

Nei programmi, la presentazione sarà prevista per il 21 settembre e, da qui fino al 18 maggio 2014, saranno organizzati eventi e manifestazioni in collaborazione con tutti i comuni aderenti al protocollo. Un impegno progettuale di grande rilevanza, quindi, che sarà utile al rafforzamento ed alla promozione dell’identità storico – culturale e del patrimonio folkloristico, ambientale ed agroalimentare del territorio.

carnevale palmese foto di repertorio

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE