Città metropolitana, Pentangelo: “Lavoriamo per fornire strumenti di sviluppo alla futura metropoli”

115

PENTANGELO[0]_Public_Notizie_270_470_3[1]
E’ stato firmato oggi a Palazzo Matteotti un protocollo d’intesa tra il presidente della Provincia di Napoli, Antonio Pentangelo, ed il presidente dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Napoli, Luigi Vinci, grazie al quale viene istituito un Tavolo Permanente di confronto che avrà il compito di individuare le modalità operative più efficaci per assicurare il traghettamento verso la Città Metropolitana. Nello specifico si intende disciplinare le molteplici e differenti istanze territoriali che, anche attraverso progetti che coinvolgeranno diverse aree strategiche, puntano ad una fattiva costituzione della Città Metropolitana.
“Il Tavolo Permanente che si va a costituire – ha detto il presidente Pentangelo – sarà un concreto strumento di sviluppo per quell’istituzione complessa ed articolata quale ci auguriamo possa diventare la Città Metropolitana. Viviamo in tal senso una fase di pericoloso stallo psicologico, che rischia pesantemente di condizionarci nell’attuazione della riforma posta in essere dal Governo. Ho sempre dichiarato le mie perplessità nel semplice passaggio dalla Provincia al nuovo organismo nelle forme di una mera operazione di spending review. Tale trasformazione, per essere valida ed efficace, deve essere supportata da progetti che migliorino l’assetto e l’organizzazione del territorio, che nel nostro caso rappresenta una realtà congestionata sotto più profili”.
“L’avvento della Città Metropolitana è un’occasione da non perdere e che non intendiamo sottovalutare. Ecco perché, anche grazie al supporto operativo dell’Ordine degli Ingegneri della nostra provincia, intendiamo approfondire tutto ciò che possiamo fare per approdare a risultati concreti”- ha concluso Antonio Pentangelo.



Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE