Iervolino saluta la maggioranza: “Non mi ricandido”


92

Michele Iervolino non sarà presente alle prossime elezioni comunali. La decisione, annunciata già in occasione della consegna dei regali natalizi ai dipendenti comunali, scaturisce da una lunga riflessione, in seguito alla quale, il Presidente del Consiglio, è giunto alla convinzione di dire basta. «Dopo venti anni di politica – spiega con la massima serenità – ho ritenuto opportuno farmi da parte e lasciare spazio agli altri. In modo particolare spero che i giovani possano portare il loro entusiasmo e le loro idee nella prossima competizione elettorale. Confido in loro, perché sono certo che sapranno farsi strada senza lasciarsi condizionare da parentele, amicizie o interessi».



Nessun contrasto con la maggioranza alla base della sua scelta?

«Assolutamente no! Anzi, ringrazio il Sindaco Carbone per questa esperienza vissuta insieme, nella quale credo che abbiamo lavorato bene. In tutti questi anni ho rivestito, esclusa quella di Sindaco, tutte le cariche possibili, è giusto ora farmi da parte. Per giunta ci sarà anche la riduzione da 20 a 16 dei candidati da presentare in lista, quindi non poteva esserci momento migliore per compiere tale passo».

Non candidarsi però, non vuol dire non essere presente. Continuerà a sostenere Carbone?

«Di certo non ho intenzione di lasciare la politica attiva. La mia enorme passione me lo impedirebbe. Darò il mio contributo a chi me lo chiederà, naturalmente dopo aver valutato attentamente tutti gli scenari. Quanto a Carbone, al termine del suo mandato si presenterà al giudizio degli elettori, i quali sicuramente valuteranno con maturità il suo operato».

Dove la rivedremo al termine di questa competizione?

«Resto in attesa che lo scenario politico nazionale si delinei. Purtroppo oggi le elezioni non si vivono più come un tempo. La gente è sfiduciata. Ad un mese e mezzo dal voto, nemmeno si avverte il clima da campagna elettorale. Aggiungiamo poi la scelta di non cambiare l’attuale legge elettorale ed il quadro è completo. Stanno allontanando gli italiani dalla politica. Resto alla finestra in attesa di capire quale strada prendere…»

20130102_104754

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE