Terra dei Fuochi vesuviana, ancora un vasto rogo di rifiuti nella zona di Pianillo

537

Nuovo incendio di rifiuti e tanta diossina nella “Terra dei Fuochi” vesuviana di via Vasca al Pianillo a San Giuseppe. Questa mattina, infatti, un grosso cumulo di rifiuti è finito in fiamme nella strada che collega la località sangiuseppese con quelle limitrofe di Palma Campania, Poggiomarino e Striano. Alcuni automobilisti di passaggio hanno avvisato i vigili del fuoco, che giunti sul posto hanno domato e spento il rogo, anche se ormai i veleni erano stati sprigionati.

Sull’ennesimo “falò di monnezza” si è espresso il Comitato Cittadini San Giuseppe che in una nota ha riferito: «La terra continua a bruciare nell’indifferenza totale delle istituzioni, e ora di dire basta: viviamo una situazione intollerabile, le neoplasie aumentano a dismisura e le periferie sono diventate discariche a cielo aperto dove vengono accumulati tutti gli scarti delle attività produttive “a nero”. In questi anni di gestione pubblica fallimentare, abbiamo visto sperperare migliaia di euro per progetti di contrasto all’abbandono illegale di rifiuti, senza ottenere alcun risultato concreto. Solo annunci spot a fini elettorali, e nient’altro. Abbiate il coraggio di ammettere il vostro fallimento nella gestione della cosa pubblica: dimettetevi per il futuro dei nostri territori».

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp
CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE




SHARE