Ottaviano, bomba davanti alla porta del Banco di Napoli: ma l’allarme mette in fuga i ladri

2572

I danni sono ingenti, ma non certamente tanto quanto se i ladri fossero riusciti nel “colpo” progettato di ripulire il caveau dell’istituto di credito. La banda è entrata infatti in azione nella notte e badando esclusivamente al sodo ha fatto saltare in aria la porta della filiale del Banco di Napoli in via Pappalardo a Ottaviano. Un vero e proprio ordigno che non solo ha devastato l’ingresso dei locale, ma che ha naturalmente svegliato e attirato l’attenzione dei residenti.

Inoltre, il tremendo botto ha anche azionato gli allarmi della banca che frattanto si sono messi in contatto con i carabinieri della radiomobile di Torre Annunziata. A quel punto, ai ladri piuttosto maldestri, non è restato altro che darsi alla fuga dopo pochi secondi dall’ingresso nella filiale, ovviamente senza riuscire a portare via nulla. Anzi, adesso gli investigatori stanno cercando di identificarli attraverso le immagini registrare dalle telecamere interne.


SHARE