L’attacco dell’Asl: «Ospedale di Nola, è record di dipendenti assenteisti»

468

«Nola ha il più alto grado di assenteismo ed esenzioni per legge 104 di tutta la mia Asl. Un fenomeno che andrebbe attenzionato dal ministro. Stiamo cercando di porre un freno ma è un fenomeno regionale e forse anche nazionale, che sta mettendo in ginocchio tutte le aziende».

È la denuncia che arriva da Antonietta Costantini, manager dell’Asl Napoli 3, intervenuta alla trasmissione Porta a Porta in onda ieri sera su Raiuno. Il problema, aggiunge, «va risolto con una regolamentazione diversa da quella oggi esistente».


SHARE